I RISULTATI DAL 2006 AL 2010
 

2006 - alessia paoloni  partecipa ai campionati assoluti invernali, a trieste con i 1500.

 

a.paoloni

 

valentina lucconi vince la medaglia d'argento nei 200 dorso ai nazionali giovanili primaverili ai quali partecipa insieme ad altri 11 nuotatori.

ai campionati italiani assoluti primaverili di fondo, alessia paoloni vince l'argento nei 5000 e valentina lucconi il bronzo nei 3000.

30 giugno valentina lucconi è in nazionale giovanile in portogallo per la coppa comen; vince le sue due gare stabilendo anche i relativi record della manifestazione.

al termine della stagione la vela è 3ª nel campionato regionale assoluto, ma vince il campionato esordienti a.a fine luglio valentina lucconi vince il titolo italiano di categoria

nei 400 misti oltre a due medaglie d'argento.

 

 

v.lucconi

 

in ungheria, alessia paoloni è 7ª nei campionati europei in acque libere. partecipa per la terza volta ai mondiali svolti a napoli.

in dicembre alessia paoloni vince il titolo nazionale assoluto nei 1500 sl e insieme a valentina lucconi porta la "vela" al 15° posto nella classifica femminile di società; vince anche il titolo nazionale nei 5000.

la società vince la classifica nazionale femminile.

la "vela" è 2ª nella

classifica regionale della coppa brema.

la squadra allievi di pallanuoto conclude all'ottavo posto il campionato nazionale invernale.

letizia lascialandà è la prima anconetana convocata ad un collegiale della nazionale.ancora letizia lascialandà,

laura collesi

 

l.lascialandà

 

e, tra i maschi, alessandro baldinelli, luca marziali e giacomo salvanelli sono inclusi nel progetto giovani della nazionale.

la squadra ragazzi si ferma alle semifinali nazionali,

 

squadra allievi

 

la squadra allievi in finale a riccione è 7ª e si ferma alle semifinali nel campionato invernale. è chiamata però a partecipare al 1° campionato nazionale allievi. in serie b la vela è 2ª in classifica, mentre  il nautico retrocede in c; stessa

sorte per la squadra femminile di serie b che però verrà ripescata.

alla "vela" il compito di organizzare le

finali nazionali juniores di pallanuoto

in agosto luca marziali è convocato in

nazionale giovanile per il torneo di obrenovac in serbia.

 

l.marziali

 

il nuoto master conquista 16 titoli regionali e l'11ª piazza a squadre al meeting di desenzano, il 4° posto a san marino e città di castello, l'8° al meeting di riccione.

 

s.terranova

 

ai campionati italiani andrea talevi vince due titoli, mauro mingoia un bronzo e salvatore terranova un argento. la squadra è 14ª su oltre 200 presenti

 

2007 - alessia paoloni  partecipa ad uno stage di allenamento di 3 settimane a melbourne.; è 2ª nei 5000 e 3ª nei 10000, ma prima delle italiane, nel campionato australiano open a penrith. letizia lascialandà è convocata ad un collegiale della nazionale '89 con due anni di anticipo sul limite di età.

valentina lucconi

 

 

v. lucconi

 

mette al collo tre medaglie d'argento e due di bronzo ai campionati italiani giovanili invernali di imperia; scatta subito per lei la convocazione in nazionale juniores per il "multinazioni" di madrid.

alessia paoloni si piazza settima nella

5 chilometri che apre i mondiali di nuoto in acque libere a st. kilda beach, melbourne. è prima delle italiane.

 

a.paoloni

 

la "vela" è 2ª nel

campionato regionale di nuoto.

ai campionati italiani di categoria, valentina lucconi vince i 200 dorso e leonardo belfioretti entra in finale.

la squadra femminile di pallanuoto termina  al 5° posto il campionato nazionale di serie b; la squadra maschile under 20 si classifica al 6° posto nel torneo finale nazionale.

 

l.collesi

 

in giugno, laura collesi

è convocata in nazionale giovanile così come letizia

lascialandà, luca marziali e davide cesini impegnato nel common training con la serbia e in un lungo collegiale con la nazionale under 20.

 

d.cesini 

 

storica promozione della squadra maschile di pallanuoto in a2.

anche la squadra ragazze compie un'impresa storica arrivando 3ª alla finale

 nazionale

 

 

la squadra ragazze

 

mentre allievi e ragazzi si fermano alle semifinali.

alla "vela" il compito di organizzare le finali nazionali del campionato allievi.

arriva la convocazione per il collegiale 92/93 per alessandro baldinelli ed edorado bartolucci. baldinelli è anche incluso nel progetto giovani. in luglio letizia lascialandà è in nazionale '89 a thionville (f) per un torneo con francia, germania e gran bretagna. in agosto, alessandro baldinelli è in serbia a obrenovac per un torneo con la nazionale giovanile.

 

a.baldinelli

 

in ottobre alessia paoloni è in francia per un common training.

ai campionati italiani master andrea talevi vince il titolo dei 50 farfalla e l'argento nei 100, mauro mingoia l'argento nei 1500.

milko pace diventa tecnico federale nel "progetto giovani" della pallanuoto femminile.

in novembre la vela riceve la targa d'oro coni per l'attività pallanuotistica maschile e femminile.

le under 17 conquistano la finale nazionale del campionato invernale.

la squadra assoluti conquista il 2° posto nella classifica regionale della coppa brema.

 

e.bukovac

 

erik bukovac, nazionale sloveno, è il primo "straniero" della squadra di pallanuoto di a2.

in dicembre il comune di ancona premia lamberto cerotti e valentina lucconi per i meriti sportivi acquisiti. in dicembre 20ª la vela nella graduatoria femminile degli assoluti invernali grazie anche ad un 5° posto di valentina lucconi nei 200 dorso valido per la qualificazione agli europei junior. il nuoto nel 2007 vedrà la vela 69ª su 399 società nel "trofeo del nuotatore"; 44ª nella classifica femminile e 153ª in quella esordienti a.

 

2008 - apre l'anno alessia paoloni con la nazionale assoluta a pardubice nella repubblica ceca; vince la 5 km del pool grand prix.

al meeting int.le di viareggio, la vela è la 15ª società e valentina lucconi è premiata per la miglior prestazione in assoluto.

 

la squadra under 17

 

la squadra femminile under 17 è 6ª nella finale del campionato nazionale invernale

i master conquistano a desenzano il quarto posto nella classifica di club.

la vela è 2ª nel campionato regionale assoluto di nuoto.

letizia lascialandà e laura collesi sono convocate con la nazionale under 17 e in marzo letizia partecipa con la nazionale under 17 al 9° international water polo tournament of felgueiras (portogallo) e luca marziali al common training a šebenik in croazia con la nazionale under 17.

valentina lucconi vince un bronzo, un argento agli

italiani primaverili di riccione.valentina lucconi è in nazionale al sette nazioni disputato a pasqua a parigi.

ai nazionali assoluti primaverili valentina lucconi e alessia paloni entrano in tre finali e la società è 21ª nella graduatoria femminile. in aprile prima vittoria del settore master in una manifestazione del circuito supermaster: la vela è prima a trento e 2ª a città di castello.

 

c.dubbini

 

claudia dubbini è inclusa nel "progetto giovani" federale per la pallanuoto. milko pace è confermato tecnico dello stesso settore.

 

v. lucconi

 

in luglio valentina lucconi vola in messico per i mondiali juniores; è

9ª nei 200 dorso.la lista dei nazionali si allunga grazie a luca marziali con la nazionale giovanile prima in serbia, quindi in un lungo tour in preparazione agli europei di belgrado e con letizia lascialandà in

ungheria.

inclusa nel progetto giovani anche alessia pavani.

 

a.pavani

 

prosegue il luglio internazionale con letizia lascialandà in nazionale under 17 nella "phythia cup 2008" a itea (grecia).

la squadra di nuoto è 2ª ai regionali.

il luglio e l'agosto europei della vela sono segnati da letizia

 

l.lascialandà

 

lascialandà con le juniores ai campionati europei in ungheria a gyor, dove vince

la medaglia d'oro;da luca marziali agli europei di belgrado e dalla medaglia d'argento e record nazionale juniores di valentina lucconi nei 200 dorso a belgrado, poi 7ª nei 100 dorso. anche sandro paolinelli è allenatore al seguito della nazionale. valentina vince poi il titolo italiano juniores dei 100 e 200 dorso con i nuovi primati nazionali e terza "prestazione di sempre" nei 200.

 

 

l'estate è quindi caratterizzata da quattro prestigiosi appuntamenti internazionali.

in ottobre la squadra di nuoto vince il trofeo cis di moie. nel campionato di società la squadra femminile è 30ª e la maschile 124ª. valentina lucconi ha il 2° tempo nella classifica nazionale dei 200 dorso.

in dicembre la squadra di nuoto è 2ª nella brema regionale.

 

2009 - valentina lucconi entra nel progetto londra 2012 come possibile olimpionica. è 3ª nei 200 dorso a riccione nei campionati italiani assoluti primaverili. la vela è 2ª nel campionato regionale primaverile. elena renzi e francesco tritto partecipano agli italiani di categoria di fondo. agli italiani di categoria, valentina lucconi vince i 200 dorso e stabilisce il primato della manifestazione. 32ª la vela nella classifica femminile di club, 98ª in quella maschile.

 

la squadra femminile

 

le pallanuotiste vincono il campionato di serie b e sono promosse, per la prima volta nella storia, in a2. in maggio, edoardo bartolucci donati, portiere 

 dell'under 17, è convocato ad un concentramento con la nazionale giovanile. ancora valentina lucconi vince a pescara il titolo italiano assoluto (200 dorso) ed è convocata con la nazionale assoluta ai giochi del mediterraneo dove si classifica 4ª nei 200 dorso.

 

 

v. lucconi

 

dopo pochi giorni arriva la convocazione per i mondiali assoluti edizione roma 09 sempre per i 200 dorso; è 24ª in classifica.

la squadra master chiude la stagione al 33° posto della

classifica ai campionati nazionali.

la squadra maschile under 20 esce alle semifinali nazionali pur a pari merito al primo posto.

 

 

le ragazze dell'under 15 approdano alla finale nazionale e sono ottave.

alessia pavani è convocata al progetto giovani insieme al tecnico milko pace.

 

m.pace

 

la vela è 2ª nella classifica di società ai regionali

assoluti di nuoto e 3ª in quella esordienti a. valentina lucconi vince il titolo italiano cadetti dei 100 e 200 dorso.

il panathlon organizza una serata dedicata alla vela.

eleonora casalino e leonardo belfioretti partecipano ai

 

l.belfioretti

 

campionati nazionali assoluti invernali. alla vela il coni attribuisce la targa d'argento.

la società è 56ª nel trofeo del nuotatore (94ª nei maschi e 41ª nelle femmine); 190ª nel campionato nazionale esordienti.

la vela è 2ª nella classifica generale della coppa brema regionale.

 

2010 - sono convocati per un concentramento nazionale di pallanuoto giovanile angelo navigli severini e carlo castriota.

 

 

navigli severini e castriota

 

la vela è 2ª nella classifica di società ai campionati regionali invernali. ai giovanili italiani primaverili, chiara belfioretti è 2ª nei 200 farfalla e viene convocata, in giugno, con la nazionale giovanile per la

 coppa comen.

 

c. belfioretti

 

la vela vince la "coppa marche 2010" e, in luglio, è seconda nella classifica del campionato regionale estivo assoluto.

la squadra femminile di pallanuoto disputa il suo primo campionato in serie a2.

nella pallanuoto sono della

vela tutti i campionati regionali giovanili eccezione

 

la squadra femminile di a2

 

fatta per la sola under 17 femminile.

chiara belfioretti vince la medaglia d'argento nei 100 e 200 farfalla ai campionati italiani di categoria.

la squadra femminile under 15 è 7ª nella finale del torneo nazionale.

 

la under 15 femminile

 

la vela è 3ª nella coppa brema regionale.

nelle graduatorie nazionali del nuoto la vela è 62ª su 398 società per quanto riguarda il trofeo del nuotatore; è 53ª nelle graduatorie femminili e 72ª in quelle maschili; 266ª nella graduatoria esordienti.