LA STORIA DELLA "VELA"
 

la fondazione della societā risale al 1° aprile 1902      

con la denominazione circolo canottieri ancona

 

l'indirizzo sportivo,

rivolto al solo canottaggio

non prevede

l'attivitā agonistica

       

i bombardamenti delle due guerre mondiali distruggono la sede situata sulla diga foranea nord del porto ed in questo periodo alcuni soci, che desiderano un'alternativa al remo, creano una societā collaterale, la compagnia della vela che dedica la sua attivitā esclusivamente allo sport velico

   

nel 1950, considerato che le due societā sono un'unica famiglia, viene decisa la fusione sotto il nome di circolo della vela

viene ricostituito il patrimonio di barche e, accusato il mutamento dei tempi, la societā si rivolge ai giovani, alla loro istruzione sportiva iniziando anche a partecipare alle manifestazioni locali e nazionali

       

dopo un'ennesima disavventura della sede - la canottiera passa alla marina militare - la societā, per rimanere nell'ambito sportivo marinaro, dā vita alla sezione nuoto costituita nel 1961 ed affiliata alla f.i.n. nello stesso anno

giacomo stuart

la presidenza del circolo in questo periodo č affidata a giacomo stuart e la direzione della sezione sportiva ad aldo aitelli che rimane al suo posto fino alla fine degli anni 80

aldo aitelli

       

 

francesco de magistris

la presidenza, invece, dopo pochi anni passa a raoul ascoli e quindi a francesco de magistris che rimane alla guida del sodalizio per parecchio tempo. a lui si deve il rinnovo della sede sociale e durante la sua presidenza prende sostanza la sezione nuoto alla cui direzione tecnica č preposto dino belardinelli che resta in societā fino al 2006

mario

borghi

presidente degli anni 80 č mario borghi. nel 1990 il circolo della vela e il centro nautico decidono la fusione che porta alla creazione del centro nautico vela

       

alberto rogano

primo presidente č alberto rogano.

dal 1999 questa societā, presieduta da enzo pizzi, si occupa di pentathlon moderno, mentre il settore nuoto e pallanuoto effettua una nuova fusione, in questa occasione con la a.s. riviera del conero nuoto, dando vita alla vela conero nuoto

enzo pizzi

     

nel 2002 la societā si rinomina in vela nuoto ancona. il presidente rimane carlo ciavattini. nel 2003 il centro nautico vela si affilia alla f.i.n. e disputa alcuni campionati di pallanuoto in supporto all'attivitā della vela nuoto. nel 2006 si occupa di pallanuoto femminile. chiude l'attivitā nel 2009.

nell'aprile 2015, la societā abbandona la sede condivisa dalla nascita con il circolo della vela, l'ultima in via panoramica.

carlo ciavattini

 

nel 2004 č nominato presidente fausto aitelli

fausto aitelli